Beethoven-Cristo

“La ragione del grandioso successo di Cristo tra gli uomini, è che egli ha preso sopra di sé  le loro sofferenze. Questa la ragione pure perché con tanta ingenuità e ignorando in fondo la natura di ciò che chiedono, gli uomini comuni chiedono agli uomini mentali di essere ‘umani’: che vuol dire prendersi addosso il dolore degli altri uomini, e lo scrittore in fondo, a richiesta del pubblico, dovrebbe essere un alleviatore di pene, un uomo-salmeria”.

Alberto Savinio
(prefazione a “Luciano di Samosata”)

Via Fabrizio Elefante che ringrazio