Le formiche mentali di Buzzati

le formiche mentali

I miracoli di Val Morel è un’opera pubblicata dallo scrittore e pittore italiano Dino Buzzati nel 1971. Il libro racconta alcuni miracoli immaginari che la tradizione popolare attribuisce a Santa Rita da Cascia, secondo il modello degli ex voto. Le vicende sono ambientate a Valmorel e dintorni, località nei pressi di Limana, in provincia di Belluno.

La storia delle formiche mentali:

Pare che effettivamente a Longarone e in Val di Zoldo, nell’anno 1871, ci sia stata una breve invasione di formiche mentali, provenienti, a quanto risulta, dalla regione dei Balcani. Piccolissime, quasi impercettibili allo stato normale, crescevano a dismisura una volta installate nelle circonvoluzioni cerebrali, che gli insetti raggiungevano introducendosi dalle orecchie. Le vittime, comunque, furono assai limitate. Esse vennero via via trasferite al manicomio provinciale, dove se ne persero le tracce.

Un approfondimento sul sito di Topi pittori

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: