Riconoscere il talento: G. Albert Aurier su Vincent van Gogh

G. Albert Aurier fu il primo critico a riconoscere pubblicamente il talento di Vincent van Gogh.

G. Albert Aurier fu il primo critico a riconoscere pubblicamente il talento di Vincent van Gogh, il quale come noto non ebbe alcun successo in vita.

Il 1° gennaio del 1890 il critico scrisse un profilo ispirato e vibrante sul Mercure de France. Si legge on line su Gallica.

Ecco la risposta di Vincent van Gogh:

[C]her Monsieur Aurier, Merci beaucoup de votre article dans le Mercure de France, lequel m’a beaucoup surpris. Je l’aime beaucoup comme oeuvre d’art en soi, je trouve que vous faites de la couleur avec vos paroles; enfin dans votre article je retrouve mes toiles mais meilleures qu’elles ne le sont en réalité, plus riches, plus significatives.

Qui lo leggiamo dal facsimile direttamente dalla penna di van Gogh.

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: